Andria: un frigorifero e tanti altri rifiuti abbandonati nel centro storico – le FOTO

Un frigorifero e tanti altri rifiuti “poggiati” nei pressi di un’abitazione nel centro storico di Andria. E’ quando segnalato da un cittadino andriese nelle ultime ore. Il malcostume, pur non essendo una caratteristica della maggioranza dei cittadini, è un fenomeno purtroppo ancora ben radicato, che si “svela” quasi puntualmente nel borgo antico della città, che invece andrebbe sempre difeso e promosso attraverso costanti campagne per la promozione turistica vista l’importanza storico-culturale che custodisce.

Una situazione preoccupante denunciata pubblicamente attraverso il nostro sistema di segnalazione (a tal proposito, ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui). Le foto ricevute in redazione:

Resta da chiedersi: come mai questi fenomeni? Chi è l’autore di questo scempio? Ci sono telecamere di videosorveglianza capaci di individuare chi va ad abbandonare i rifiuti per le strade del centro storico? Per ora si tratta di domande apparentemente senza una risposta. Un altro scatto fotografico: 

per il momento vi lasciamo così: