Andria: va avanti l’ambulatorio solidale gratuito per chi non può pagarsi le cure: dalla ginecologia alla chirurgia sino alla stomia – VIDEO

Una mattinata all’insegna delle formazione e della condivisione di esperienze quella di giovedì 22 giugno a partire dalle ore 10,30. “Vivere con la stomia: testimonianze di vita”, è il titolo del convegno organizzato nell’ambito delle attività formative dell’Ambulatorio Solidale “Noi con Voi” della Confraternita Misericordia di Andria diretto dal Dr. Nicola Mariano, in collaborazione con la ConvaTec e l’Associazione Stomizzati di Andria.

Il progetto, reso reale grazie al contributo di diversi volontari e partner e anche al bando “Orizzonti Solidali” della Fondazione Megamark ha fornito le basi per creare qualcosa di ambizioso: una struttura sanitaria per tutti coloro che non possono permettersi di curarsi con le proprie risorse.

Il fenomeno della povertà sociale è purtroppo una realtà anche nella Provincia di Barletta – Andria – Trani e per questo motivo assistenti e operatori socio-sanitari si attiveranno gratuitamente per rendere disponibili i loro servizi attraverso una struttura che comprende anche un ambulatorio ginecologia, chirurgia, pediatria, medicina generale e pneumologia.

Ultime novità sul mondo della stomia, condividere con altre persone che vivono una identica esperienza, ampio spazio a domande e risposte. L’incontro è avvenuto all’interno dell’auditorium della Confraternita Misericordia di Andria in via Vecchia Barletta 206. L’Ambulatorio Solidale, ha cominciato da circa un mese la propria attività sul campo in via Pellegrino Rossi 46, attivando tra gli altri anche un ambulatorio specifico per gli stomizzati in collaborazione proprio con l’AISTOM. L’attività formativa rientra nell’ambito di una serie di iniziative promosse per sensibilizzare i cittadini. E’ sempre attiva l’iniziativa della visita sospesa. Ne ha parlato anche un servizio televisivo locale che linkiamo qui sotto (Fonte video: Canale YouTube di Tele Regione):