Andria: vetro abbandonato mette a rischio i pedoni, “la Polizia deve multarli, ripulire non è sufficiente per scongiurare pericoli e inciviltà” – la segnalazione da via Bruno Buozzi – FOTO

Nuova segnalazione dall’ecologista andriese Nicola Montepulciano che ci scrive: “Di fronte a questo spettacolo la reazione che si prova è di grande indignazione e per tanti motivi. Abbandono di rifiuti di vario genere: carta, stracci e moltissime bottiglie di vetro su un marciapiede molto frequentato, motivo di maggior indignazione, in modo particolare da alunni di scuole di ogni ordine e grado. Quest’ultimo tipo di rifiuto costituisce un potenziale grandissimo pericolo per l’incolumità dei tanti giovanissimi alunni, che invece dobbiamo proteggere da un qualsiasi tipo di rischio. La presenza in via Bruno Buozzi di un cassonetto per la raccolta di indumenti usati è un pretesto per depositare accanto ogni genere di rifiuti. Avvisata la Polizia locale la risposta è stata di chiamare gli addetti alla raccolta rifiuti; fra tanta carta c’erano libri usati con tanto di nome e cognome dell’alunno (G.F.):

non poteva la Polizia loc. intervenire, procedere alla identificazione e affibbiare una colossale multa? Le casse comunale sono vuote, anzi, sfondate e vediamo di metterci dentro qualche euro. I rifiuti dopo quattro giorni sono stati raccolti e per quattro giorni si è corso gratuitamente gravi rischi. Dobbiamo vergognarci tutti, me compreso, per come stiamo trattando la nostra città. Quelli però che hanno abbandonato i rifiuti devono essere portati nelle fogne” – ha concluso Montepucliano.

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale da Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo >https://t.me/andriabarlettatrani< da Instagram al seguente indirizzo >instagram.com/andriapuglia< oltre che da Facebook cliccando “mi piace” su >Facebook.com/VideoAndriaWebtv< e da Twitter al seguente indirizzo >twitter.com/videoandria<.  Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

#andria #andriesi #casteldelmonte #puglia #altamurgia #murgia #diretta #facebook #twitter #youtube #live #magazine #blog #andrianews #andrianotizie #bat #barletta #trani #barlettanadriatrani #network #cultura #cronaca #politica #minervino #corato #google #googlemaps #meteo #email #web #andriaweb #comunediandria #amministrazione #aggiornamenti #viabilità #denuncia #lavoro #residenti #quartiere #sanvalentino #piazzacatuma #oliodiandria – Andria notizie in diretta live in tempo reale dalla città. Una #città #Viva con #eventi #associazioni #sport #movida #giovani #ricca di #emozioni

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.