Andria: ogni giorno sempre la stessa situazione, guardate i video

Ci risiamo: nonostante un precedente post diffuso circa un anno fa da VideoAndria.com, proseguono le “imprese” degli autisti degli autobus di linea nella città federiciana:

In particolare, qui sotto vogliamo pubblicare due nuovi filmati che documentano le difficili fasi in cui alcuni autobus si immettono su Corso Cavour svoltando dall’incrocio con via Duca di Genova. In alcuni casi, inoltre, alcuni automobilisti, nel tentativo di facilitare la manovra dell’autista del mezzo pesante, effettuano retromarce indietreggiando di alcuni metri mettendo potenzialmente in pericolo loro stessi e chi in quel momento si trova dietro di loro. Questa situazione, comunque,  potrebbe essere evitata se tutti gli automobilisti rispettassero la linea di arresto (la striscia bianca) prima del semaforo, visto che oltrepassandola non permettono la manovra ai pullman. Quindi una raccomandazione a tutti gli autisti: in prossimità di semaforo rispettate la linea di arresto onde evitare disagi ad altri. Qui un primo video dove si evidenzia la difficoltà di girare del bus:

Come è possibile notare, non poche risultano le difficoltà di manovra e spesso il bus resta per diversi secondi fermo a causa della svolta impegnativa. Nonostante siano passati mesi dalla segnalazione, il percorso resta tale – così come la destinazione di fermata presso la stazione – nonostante l’annuncio di mesi or sono, con cui le istituzioni locali parlavano di un nuovo parcheggio nel grande spiazzale di Largo Appiani al posto dell’attuale parcheggio limitato di Piazza Bersaglieri d’Italia (li dove sorge la stazione di Andria). In questo secondo video è documentato un ennesimo episodio di difficoltà di svolta, sempre all’altezza dell’incrocio tra via Duca di Genova e Corso Cavour:

Ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile inviare segnalazioni, immagini per la pubblicazione, mentre, per seguire tutte le news in tempo reale, è possibile partecipare al gruppo Whatsapp della provincia di Barletta – Andria – Trani oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui oppure scrivendoci anche all’indirizzo redazione@videoandria.com).