Andria: villa chiusa? Gli incivili si “trasferiscono” nella palestra verde. La sensibilizzazione deve partire dalle famiglie

Mentre la vicina villa comunale resta al momento chiusa al pubblico per contrastare il fenomeno degli assembramenti, la vicina “palestra verde” è stata di fatto presa d’assalto da una “branco” di incivili:

Parliamo dell’area della pineta situata nei pressi dello stadio e del benzinaio. La zona, oggi attrezzata per le attività di Calisthenics e di palestra e stamane frequentata da chi ha transitato lungo l’area mercatale, è stata evidentemente oggetto di abbandono rifiuti nella serata precedente. Oltre ad appellarsi costantemente alle istituzioni, all’utilizzo delle telecamere e alle forze dell’ordine, i cittadini dovrebbero insegnare ai giovani le buone maniere, forse sconosciute a non pochi concittadini.

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di VideoAndria.com cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero Whatsapp è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).