Andria: vince 50.000 euro al SuperEnalotto ma non riscuote da maggio. Scadenza fissata per il 4 agosto per un vincitore della strada provinciale

Sta facendo molto discutere un insolito episodio segnalato sul web che rivela una vincita al SuperEnalotto rimasta, ad ora, priva di avente diritto riconosciuto:

Stando a quanto riportato da alcune fonti specializzate, infatti, l’autore della combinazione vincente – con un premio accertato di 50.000 euro – ha giocato la schedina del SuperEnalotto il giovedì 6 maggio 2021 presso un punto vendita sito sulla strada Provinciale, ad Andria. Da allora, il misterioso giocatore è sparito nel nulla, senza reclamare la vincita e, molto presto, rischierà seriamente di perderla definitivamente. Lo stesso ha infatti a disposizione 90 giorni dal giorno successivo alla pubblicazione del bollettino. Pertanto, il ritiro della giocata scadrà il prossimo mercoledì 4 agosto 2021. Intanto, utile risulta ricordare che:

La ricevuta di gioco è un titolo al portatore. E’ considerato vincitore chiunque si presenti con la copia originale della schedina vincente, che costituisce l’unico titolo di legittimazione per la riscossione della vincita. La schedina va presentata integra e leggibile in ogni sua parte. Per il ritiro dei documenti, occorre presentare carta d’Identità, codice fiscale e la ricevuta della giocata vincente. In nessun caso e in nessun momento l’Ufficio Premi Sisal consegnerà denaro in contanti. Le sedi dell’Ufficio Premi Sisaldove presentarsi per la riscossione sono a Milano in Via A. Tocqueville, 13 o a Roma in Via Sacco e Vanzetti, 89. L’orario di apertura è dalle ore 9.00 alle ore 13.00 dal lunedì al venerdì. Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/pugliareporter. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/PugliaReporter è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. PugliaReporter.com è anche su twitter.com/PugliaReporter e su linkedin.com/company/pugliareporter.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.