Andria: “vista l’onestà, i due candidati rendano noto i nomi degli assessori che nominerebbero al governo della città”

“Abbiamo vissuto una campagna elettorale appassionata in una atmosfera segnata dalla presenza incombente del COVID, sono state settimane intense, tanto entusiasmo e la voglia antica di mettersi in gioco che non ci ha mai abbandonato durante l’attività professionale e politica. Nel prendere atto della sconfitta elettorale della nostra coalizione sentiamo il dovere di ringraziare tutti coloro che ci hanno sostenuto con coraggio e generosità” – comincia così il comunicato stamoa diffuso nelle ultime ore dall’Avv. Michele Lopetuso e dall’Avv. Lucia Scarano (candidati con la lista Scamarcio Sindaco). I due avvocati andriesi aggiungono:

“Con coraggio perché in alcuni casi i nostri sostenitori sono stati oggetto di tante sollecitazioni; con generosità perché chi ci ha sostenuto sapeva di mettersi su una strada completamente in salita di cui eravamo perfettamente consapevoli. Per quanto riguarda la sconfitta elettorale, non ci ha fatto pentire della decisione presa, che spero sia servita a mettere in moto nuove energie per migliorare la nostra città attraverso una azione politica incisiva e nuova. Nella campagna elettorale abbiamo avuto la possibilità di verificare sul campo, unitamente ai candidati della lista, la passione e la voglia di partecipazione. Dopo questa riflessione si pone il “problema” del voto al ballottaggio tra i due candidati. Ebbene, è un dovere civico quello di esprimere il proprio voto. Tuttavia, prima di votare bisogna necessariamente avere la consapevolezza delle scelte che si andranno a compiere. Ci sembra più che legittimo chiedere ai due candidati ancora in corsa di rendere pubblica, prima del ballottaggio, la squadra di governo. Solo in questo modo si potrà esprimere un voto consapevole e maturo che non porti al gioco al massacro per la occupazione delle poltrone, dal momento dell’insediamento del nuovo Sindaco. Visto che i candidati Sindaci hanno ripetuto ossessivamente, come un mantra, il tema della trasparenza, della onestà, della partecipazione, della condivisone, sicuramente avranno già approntato la squadra di governo della nostra città da sottoporre al vaglio insindacabile degli elettori che, in questo modo, potranno partecipare al ballottaggio con maggiore motivazione e responsabilità” – concludono.

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di VideoAndria.com cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero Whatsapp è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).