Andria: volontario di Legambiente salva un esemplare di specie protetta

“Ieri presso il Giardino Mediterraneo è stato ritrovato un esemplare di Rondone (specie protetta). Grazie all’intervento di un nostro associato Nicola, l’esemplare che non riusciva più a volare è stato consegnato personalmente presso il CENTRO RECUPERO FAUNA SELVATICA di Bitetto dove riceverà le cure necessarie per poi essere rilasciato” – rendono noto dalla Pagina Facebook di Legambiente Andria che ricorda la prassi da adottare in caso di ritrovamento di un animale selvatico in difficoltà:

Facebook – Legambiente Andria

“⚠️In questo periodo di forte caldo e siccità potrebbe capitare a chiunque un episodio simile, COSA FARE❓❓❓ ➡️➡️Contattate la POLIZIA MUNICIPALE di Andria al numero 0883.290516 che si occuperà del recupero e della consegna a Bitetto” – hanno concluso gli ambientalisti andriesi. Complimenti a Nicola e a tutti i volontari ambientalisti andriesi che costantemente dimostrano nei fatti il loro impegno per l’ambiente e per la salvaguardia della vita.  Il post diffuso sui social:

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.