Andriese 81enne condannato all’ergastolo: aveva ucciso un 55enne nell’estate 2015

carcere-jpgE’ la condanna decisa dal gup tranese a seguito della sentenza a conclusione del rito abbreviato sull’omicidio del 55enne Nicola Quercia, deceduto dopo essere colpito da colpi d’arma da fuoco in una villetta in zona Castel del Monte, in agro di Andria, nell’estate 2015.

Secondo le ricostruzioni, la vittima aveva incontrato l’uomo per discutere su lavori eseguiti per conto dell’81enne.

Già all’epoca, l’uomo fu definito dagli inquirenti come “pericoloso per la comunità e per la sua stessa famiglia, nei confronti della quale aveva un atteggiamento da padre-padrone”.

L’81enne, Pasquale Cristiani sarebbe attualmente detenuto nell’infermeria del carcere a causa di problemi di salute.