Andriesi raccolgono 3.000 euro per aiutare 14enne distrofico

Alla fine la mission è stata concretamente realizzata: parliamo dell’iniziativa – partita lo scorso dicembre 2019 – che ha visto una raccolta fondi a favore di un giovanissimo affetto da una malattia importante:

Protagonisti dell’iniziativa solidale sono Gabriele – ragazzo di 14 anni affetto da distrofia – e lo Juventus Club di Andria, promotore dell’iniziativa. “Abbiamo visto gioire per un gol della nostra Juventus. Quello che abbiamo fatto va oltre ogni più rosea immaginazione. Aver raccolto ben 3.000 euro, frutto della lotteria e delle tante donazioni volontarie ci ha fatto comprendere quanto grandi siamo”si legge sul sito dell’organizzazione.Il giovane 14enne è affetto da una delle tipologie piu’ grafi di distrofia:

ovvero la distrofia di Duchenne, la più frequente e la meglio conosciuta tra le distrofie muscolari dell’infanzia. Ha un decorso relativamente rapido e attivo. Essa è anche detta distrofia muscolare generalizzata dell’infanzia. Una bella Storia – quella della donazione a favore del giovane – che ci riempie di speranza per un futuro migliore all’insegna dell’umanità e della solidarietà. Un’iniziativa solidale che, visto il contesto storico per nulla facile, ci scalda i cuori.

Ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile inviare segnalazioni, immagini per la pubblicazione, mentre, per seguire tutte le news in tempo reale, vi consigliamo di cliccare “MI PIACE” sulla Pagina facebook.com/VideoAndriaWebtv oppure iscriversi a, gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui o in alternativa scrivendoci anche all’indirizzo redazione@videoandria.com).