Antonio Griner Amministratore Unico della Multiservice. Movimento Pugliese: “Alla faccia della trasparenza!”

I consiglieri comunali di Movimento pugliese, Nino Marmo, Marcello Fisfola e Luigi Del Giudice criticano la decisione dell’amministrazione comunale per la nomina del dott. Antonio Griner ad Amministratore unico della Multiservice

“Con la nomina del prof. Mario D’Amelio ad amministratore della Andria Multiservizi avevamo preso atto di una scelta manageriale di alto profilo, resasi peraltro imprescindibile in virtù della particolare situazione in cui versa la Società. Dunque una scelta non “politica” ma schiettamente ispirata a criteri organizzativi e gestionali, vanificata purtroppo dalla rinuncia all’incarico. Le motivazioni di tale rinuncia non sono state “ufficialmente” rese note. Eppure di nomi “schiettamente” politici ne erano circolati. Immaginiamo, però, che venissero puntualmente scartati proprio per riservare alla municipalizzata andriese quella funzione tecnica di cui necessita senza incursioni di tipo politico. Ed è qui che l’Amministrazione incespica goffamente. Se non fosse stata a rischio la propria tenuta, l’inciampo si sarebbe potuto benissimo evitare!” – osservano i tre consiglieri comunali andriesi di minoranza che aggiungono:

“Invece, le spinte o le forzature politiche sono sempre più forti della ragionevolezza e del buon uso della discrezionalità amministrativa. Ora apprendiamo che il sindaco, con proprio decreto monocratico, ha individuato (finalmente) Antonio Griner come Amministratore Unico della Multiservice per il prossimo triennio 2022-2024. Nulla da sollevare sul professionista, se fosse solo tale, ma è una nomina che desta qualche perplessità, per il pregresso ruolo politico e per l’attuale. Si dà il caso, infatti, che in piena campagna elettorale per il rinnovo del Parlamento il dott. Griner sia il responsabile committente del candidato per il centro-sinistra nel nostro collegio uninominale. C’è un limite ad ogni cosa! Più che una singolare coincidenza, questa sembra proprio un’operazione elettorale dopo lo scampato pericolo di ritrovarselo assessore al bilancio” – concludono dal Movimento Pugliese.

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale da Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo >https://t.me/andriabarlettatrani< da Instagram al seguente indirizzo >instagram.com/andriapuglia< oltre che da Facebook cliccando “mi piace” su >Facebook.com/VideoAndriaWebtv< e da Twitter al seguente indirizzo >twitter.com/videoandria<.  Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

#andria #andriesi #casteldelmonte #puglia #altamurgia #murgia #diretta #facebook #twitter #youtube #live #magazine #blog #andrianews #andrianotizie #bat #barletta #trani #barlettanadriatrani #network #cultura #cronaca #politica #minervino #corato #google #googlemaps #meteo #email #web #andriaweb #comunediandria #amministrazione #aggiornamenti #viabilità #denuncia #lavoro #residenti #quartiere #sanvalentino #piazzacatuma #oliodiandria – Andria notizie in diretta live in tempo reale dalla città. Una #città #Viva con #eventi #associazioni #sport #movida #giovani #ricca di #emozioni

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.