Aperture tra Emiliano e M5S in Puglia, FI “i 5 stelle si dovrebbero dimettere e tornare a vita privata”

La consigliera regionale Grazia Di Bari (M5S)

C’è una prima intesa tra la maggioranza regionale di centrosinistra (rappresentata anche dal Partito Democratico) e il gruppo consiliare del Movimento 5 Stelle. Nel primo consiglio regionale si è infatti votato per eleggere la poltrona più alta del Consiglio che va a Loredana Capone ma la vera novità è rappresentata dalla vicepresidenza, andata al pentastellato Cristian Casili. “E’ l’ora della responsabilità” – ha dichiarato la consigliera regionale Grazia Di Bari (il video integrale qui) che ha elencato i punti programmatici di interesse per il gruppo dei pentastellati. Un’apertura che non è piaciuta all’ex candidata Antonella Laricchia, che, commossa in aula, ha preso le distanze dalle iniziative dei colleghi, definendole “Un errore“. Secondo alcune indiscrezioni giornalistiche, la celere risoluzione celere in Consiglio potrebbe rappresentare il preludio di un’intesa anche in Giunta Regionale (al momento composta solo da esponenti di centrosinistra ma non sarebbe da escludere l’ingresso di uno dei 5 Stelle). In questo scenario, pesanti critiche giungono dal centrodestra:

Il Commissario Provinciale di Forza Italia BAT, Luigi De Mucci

“Il M5S pugliese, dopo una campagna elettorale senza esclusione di colpi nei confronti del centrodestra e del centrosinistra, ha deciso di appoggiare la giunta regionale guidata da Michele Emiliano. Avete capito bene. I pentastellati pugliesi hanno deciso di appoggiare proprio quell’Emiliano, che era dipinto come il male assoluto e l’unico responsabile del fallimento gestionale della nostra regione” – lo ha dichiarato il Commissario Provinciale di Forza Italia Barletta-Andria-Trani, dott. Luigi De Mucci, che ha poi aggiunto:

“Ad annunciare questo accordo, nell’aula del consiglio regionale, é stata la consigliera andriese Grazia Di Bari. Tali signori dei cinque stelle, che per anni, hanno affermato di essere onesti, coerenti e diversi dai mestieranti della politica, rivolgo un invito a dimettersie a ritirasi a vita privata quanto prima, perché rappresentano il peggio che la politica potesse offrire ai cittadini pugliesi e non solo. Ormai, da tempo avevano perso l’onore, ma con oggi pure la faccia”. Le critiche da Forza Italia nei confronti dei pentastellati si estendono anche in ambito regionale:

 “Una porcata: solo così possiamo definire l’elezione di un grillino a vicepresidente del Consiglio regionale pugliese in quota al centrosinistra. Dopo aver cercato di ergersi a maestri di morale, sventolando la bandiera del puritanesimo politico, ecco che il M5S finalmente getta la maschera ed entra nella maggioranza di Emiliano in cambio di una poltrona. Il tutto calpestando le promesse elettorali, che hanno visto i grillini proporsi (per finta, evidentemente) come alternativa al centrosinistra. Il tempo è galantuomo e noi possiamo dire con orgoglio di poter guardare negli occhi, sempre, i nostri elettori a cui non avremmo mai raccontato una tale mitragliata di bugie” – commissario regionale di Forza Italia, l’on Mauro D’Attis. 

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di VideoAndria.com cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero Whatsapp è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.