Arriva la Tassa Rifiuti nelle case degli andriesi, D’Ambrosio: “servizio scadente, comune indebitato”

“Eccola qui. È arrivata anche a me! Arrivata la Tari, la tassa sui rifiuti che i cittadini andriesi onesti continuano a pagare nonostante un servizio scadente  lo riporta il parlamentare Giuseppe D’Ambrosio (Movimento 5 Stelle) in un post diffuso su Facebook.

“Un comune, quello di Andria, che ha oltre 11 milioni di euro di debiti con l’azienda...” “…Andriesi, paghiamo profumatamente un servizio che il nostro Sindaco Giorgino e le sue amministrazioni hanno voluto fortemente. Credo che dopo 8 anni di amministrazione Giorgino, abbiate ben compreso chi sono questi capaci e competenti amministratori. Tra qualche mese, spero vogliate cambiare pagina e regalare ad Andria un sindaco migliore, Michele Coratella!!!” – ha concluso D’Ambrosio. Il post: