ASL BT: il consigliere Conca chiede al direttore Delle Donne di pubblicare le determine di pagamento alle associazioni di volontariato che gestiscono il 118

Il consigliere regionale del M5S Mario Conca torna a chiedere al direttore generale della Asl/Bt Delle Donne di pubblicare puntualmente sul sito della stessa Asl le determine sulla “Liquidazione delle quote fisse mensili alle associazioni di volontariato che gestiscono il 118”.

“Senza la pubblicazione delle determine – spiega il pentastellato – i dipendenti delle associazioni di volontariato non possono sapere quando la Asl eroga i pagamenti e di conseguenza quando le associazioni pagheranno loro gli stipendi. Un modo di fare che agevola solo le stesse associazioni, che ne approfittano per effettuare i pagamenti quando lo ritengono opportuno”.

“Si tratta di una situazione che va avanti da oltre un anno e alla quale ho chiesto più volte al direttore Delle Donne di porre rimedio, rispettando quanto previsto dalla legge, ma niente è cambiato. Siamo al 7 settembre e ancora non sono state pubblicate le determine di agosto. Per questo – conclude – torno a chiedere per l’ennesima volta che vengano presi gli opportuni provvedimenti verso gli uffici preposti per la pubblicazione immediata sia del mese in corso, che di quelli passati e futuri”.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.