Assaltato furgone merci tra Andria e Corato: sequestrati conducente, vigilante e automobilista

Assalto questa mattina ad un furgone sulla provinciale 231 in direzione Andria. Alcuni malviventi a bordo di due grosse auto, hanno bloccato un furgone carico di sigarette nei pressi di Corato e anche l’auto della vigilanza che lo scortava. Dopo essersi impossessati del carico di sigarette hanno sequestrato il conducente del furgone, il vigilante e persino un automobilista che si trovava sulla carreggiata e sono fuggiti.

Allertate le forze dell’ordine, sono scattate immediatamente le ricerche anche con l’ausilio di un elicottero per perlustrare la zona nella speranza di rintracciare i sequestrati. Dopo più di un’ora i delinquenti hanno liberato i tre uomini nelle campagne di Grumo Appula, nel barese. Sull’accaduto indaga la Polizia. 

Richieste di spiegazioni sono state inviate alla nostra redazione attraverso il nostro sistema di segnalazione mobile  (a tal proposito, ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni, immagini e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui oppure scrivendoci anche all’indirizzo redazione@videoandria.com).

Si tratta dell’ultimo, l’ennesimo episodio di rapina a furgoni contenenti merci nel territorio dopo quello avvenuto nel barese ai danni di alcuni ambulanti andriesi. Dopo quel caso, alcune associazioni di categoria hanno persino valutato l’ipotesi di far richiedere il porto d’armi per i propri associati. Una situazione che sta preoccupando un intero settore.