Assessore Di Pilato: “ritiro materiale demilitarizzato a fini museali”

“Grazie alla collaborazione con l’Associazione Bersaglieri” dichiara l’assessore all’Ambiente e Mobilità Leonardo Di Pilato ” ed in particolare del suo vice-presidente provinciale Nunzio Carfagna, abbiamo avviato contatti con l’Ufficio Alienazioni del Comando Logistico dell’Esercito a Roma per ritirare materiale demilitarizzato da utilizzarsi a fini museali, in particolare presso il nostro Monumento ai Caduti”.

“Abbiamo già ritirato- prosegue l’Assessore- gratuitamente dal Centro Rifornimento e Mantenimento dell’Esercito di Alessandria alcune granate 210/22 ed un mortaio 81/62, mentre siamo in trattativa per alcuni pezzi di artiglieria.

Il fine ovviamente è di abbellire un luogo che deve rappresentare un monito per tutte le generazioni sulla guerra e le sue conseguenze”

Fonte: Comune di Andria – Area Comunicazione