Attentati di Nassirya, “Andria non dimentica”

Nella giornata di ieri, anche l’amministrazione cittadina andriese ha ricordato il tremendo attentato terroristico risalente al 2003:

“Era il 12 novembre 2003 e Nassirya diventava palcoscenico di terrore e orrore. Tragico il bilancio dell’attentato. 12 Carabinieri, 5 militari dell’esercito e 2 civili spazzati via dall’odio o da ingiustificabili logiche di guerre in corso. I nostri connazionali erano in missione di pace. Erano alleati di pace. La pace. Quella che Nazioni e uomini provano quotidianamente a costruire e che un boato ha infranto contro muri di rancori. Andria non dimentica” – ha sottolineato il Sindaco Giovanna Bruno che ha poi aggiunto:

“Anche un suo figlio, carabiniere, è rimasto coinvolto in quell’inferno, sopravvivendo alla inaudita violenza umana. Nassirya è stata teatro di morte. L’amministrazione ha reso omaggio a quelle vittime, alle loro madri, mogli e figlie a cui la vita ha strappato l’amore. Silenzio e commozione in aula consigliare, all’apertura di una iniziativa filantropica in cui anche ad una rappresentanza di giovanissimi studenti è stato spiegato quanto a breve, purtroppo, studieranno sui libri di storia” – ha concluso il Sindaco di Andria in un post diffuso sui social.

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.