Attenzione ad Andria: daini fuggiti, uno di loro è stato investito. Salvo grazie alla segnalazione di Legambiente ma resta l’allerta per altri esemplari

Nella foto: un precedente avvistamento

Si torna a parlare di daini presenti nel territorio di Andria. La specie alloctona – e dunque, per nulla tipica del nostro territorio ma originaria di altri ambienti ed introdotta dall’uomo – è presente nell’area della nota azienda agricola di “Papparicotta”, già oggetto di lunghe discussioni per il futuro della sua gestione. Ma qualche forma di criticità ha permesso la fuga di questi animali, causando persino un incidente stradale, come segnalato dal locale circolo di Legambiente:

“Durante la notte è stata recisa la rete della recinzione dell’Azienda Agricola Provinciale “Papparicotta” . Sono fuggiti dei daini (dicono 20) che ora si aggirano sul territorio. Seguiamo con apprensione da questa mattina le sorti di questo giovane daino che è stato investito, abbiamo allertato la Polizia municipale e la Polizia Provinciale che ora si trovano sul posto (Zona Via Canosa)” – si legge infatti in un post diffuso su Facebook dall’associazione ambientalista. Le condizioni critiche dell’animale non promettono nulla di buono e, purtroppo, la sua sopravvivenza appare alquanto difficile. La notizia deve necessariamente far discutere nuovamente sul futuro di un’azienda agricola un tempo fiore all’occhiello del territorio e oggi soggetta a questi fenomeni discutibili. Sarebbe forse opportuno tornare a discuterne, parlando di progetti più sostenibili, capaci di evitare l’introduzione di specie aliene e puntare invece sulla tutela della biodiversità locale.

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.