Attiva la nuova Unità Operativa di Chirurgia Andrologica presso l’ospedale di Barletta: patologie sessuali maschili e infertilità al centro dell’attività

Dal mese di novembre è attiva, presso l’ospedale Dimiccoli di Barletta, la nuova Unità Operativa di Chirurgia Andrologica, diretta dal dott. Antonio Corvasce, con l’obiettivo di occuparsi dell’approccio chirurgico relativo alle patologie del testicolo ed a quelle legate alla sfera sessuale maschile quali il deficit erettile, le malformazioni e le curvature acquisite del pene. Attenzione anche alla chirurgia dell’infertilità maschile, patologia ad oggi sottostimata, che andrebbe ancorata ad una maggiore idea di prevenzione stante le difficoltà nell’approccio psicologico a tale tematica. Solo nell’ultima settimana sono state già tre le protesi peniene impiantate dall’Unità Operativa – che fa parte del Dicunt, ovvero il Dipartimento interaziendale di Chirurgia urologica e nuove tecnologie, nato grazie ad un accordo tra il Policlinico Riuniti di Foggia e l’Asl Bt per ampliare l’offerta di chirurgia urologica – altre tre sono in programma entro fine anno. Tra le attività avviate anche interventi di corporoplastica (pene curvo congenito o acquisito per patologie dei corpi cavernosi del pene) e di uretroplastica con impianto di mucosa buccale.

L’infertilità in Italia riguarda circa il 15% delle coppie mentre, nel mondo, circa il 10-12%. Ogni anno in Italia circa 60mila nuove coppie non riescono a concepire entro due anni, secondo i dati dell’Organizzazione Mondiale della Sanità l’infertilità è legata nel 35% dei casi al fattore femminile, nel 40% a quello maschile e nel 25% è legata ad ambedue i partner. Si calcola, inoltre, che in Italia soffrano di infertilità attualmente 1 milione di coppie, quindi 2 milioni di cittadini.

Le aziende sanitarie che in Italia hanno deciso di dotarsi di una unità operativa di Chirurgia Andrologica sono poche – spiega il dott. Antonio Corvasce, responsabile della UOSVD di Chirurgia Andrologica, specialista in Andrologia ed Urologia e perfezionato in Sessuologia ed Ecografia Andrologica – anche perché tale disciplina risulta essere di altissima specializzazione e qualificazione. Allo stato siamo attivi da poco più di un mese con sedute operatorie settimanali, al fine in primo luogo di abbattere le liste d’attesa. Abbiamo in programma nei prossimi mesi di implementare la cura dell’infertilità maschile – commenta Corvasce – che ormai è considerata una vera e propria patologia sociale”.

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale da Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo >https://t.me/andriabarlettatrani< da Instagram al seguente indirizzo >instagram.com/andriapuglia< oltre che da Facebook cliccando “mi piace” su >Facebook.com/VideoAndriaWebtv< e da Twitter al seguente indirizzo >twitter.com/videoandria<.  Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

#andria #andriesi #casteldelmonte #puglia #altamurgia #murgia #diretta #facebook #twitter #youtube #live #magazine #blog #andrianews #andrianotizie #bat #barletta #trani #barlettanadriatrani #network #cultura #cronaca #politica #minervino #corato #google #googlemaps #meteo #email #web #andriaweb #comunediandria #amministrazione #aggiornamenti #viabilità #denuncia #lavoro #residenti #quartiere #sanvalentino #piazzacatuma #oliodiandria – Andria notizie in diretta live in tempo reale dalla città. Una #città #Viva con #eventi #associazioni #sport #movida #giovani #ricca di #emozioni

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.