#Backstage, al via nella Bat la campagna della Filcams Cgil

La Filcams lancia la campagna di informazione e comunicazione #BackStage, il lavoro che non vedi vale, che vuole mettere in evidenza e valorizzare l’impegno e la professionalità di chi è dietro le quinte, richiamando l’attenzione anche dei turisti sull’importanza di tutto quello che non vedono, ma è fondamentale per rendere ‘indimenticabile’ la loro vacanza. La Filcams Cgil Bat aderisce alla campagna nazionale a sostegno degli addetti stagionali sottolineando che il settore risente di numerose criticità quali:

• l’impiego di numerosi lavoratori a tempo parziale occupati per un numero di ore notevolmente superiori rispetto a quelle previste contrattualmente;
• il mancato rispetto dei turni di riposo;
• il non corretto inquadramento;
• il mancato pagamento delle ore di lavoro supplementare e straordinario, così come le mancate maggiorazioni per il lavoro festivo, domenicale, notturno.

Queste violazioni contrattuali conseguenti alla continua ricerca da parte dei datori di lavoro di riduzione dei costi di gestione, determinano in numerosi casi, un orario di lavoro effettivo di circa 60 ore settimanali, con retribuzioni elargite spesso in nero. Si considera inoltre che tali inosservanze determinano un ulteriore danno al lavoratore che, una volta terminato il periodo di lavoro stagionale, usufruirà di un’indennità di disoccupazione impostata sul numero di ore part time indicate con il contratto di lavoro. Simili condotte oltretutto vanno a discapito della qualità del servizio offerto poiché oltre a tutelare i monumenti, il paesaggio e le litoranee, va tutelato il lavoro. Non può esserci un turismo senza tutele e senza diritti. Le tappe dell’iniziativa:

• venerdì 5 luglio piazza Libertà, Margherita di Savoia;
• venerdì 19 luglio Litoranea di Ponente, Barletta;
• venerdì 26 luglio, Porto turistico, Bisceglie;
• venerdì 2 agosto, Porto turistico, Trani.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.