Bari: rubava borse e zaini ai bagnanti, identificato il ladro della spiaggia di “Pane e Pomodoro”

Proseguono i controlli della Polizia Locale di Bari nell’ambito delle attività a tutela della sicurezza urbana. Tra le ultime operazioni concluse, quella dell’identificazione e della denuncia di un uomo, resosi responsabile del furto di svariati zaini e borse ai danni degli ignari bagnanti e frequentatori della nota spiaggia barese di “Pane e pomodoro”:

Gli agenti di Polizia Locale hanno così provveduto anche a porre sotto sequestro del materiale utilizzato come “strumento da lavoro” che il borseggiatore utilizzava per derubare le vittime. Ma quella appena descritta rappresenta soltanto uno dei svariati interventi avviati dalla Polizia Locale del capoluogo pugliese:

Sempre sul litorale sud, in località “Detta della Marina”, la PL ha ottenuto buoni risultati nei controlli anti-abusivismo commerciale, concludendo le operazioni con il sequestro di frutta e verdura e l’emissione di una sanzione amministrativa di 5.000 euro. La merce sequestrata è stata donata in beneficienza. Alla periferia nord, in località quartiere San Paolo, poi, i poliziotti hanno provveduto a porre sotto sequestro ben 72 kg di prodotti ittici (mitili e pesce) risultati tutti privi di tracciabilità e pertanto distrutti come previsto da vigente normativa igienico-sanitaria, a carico di un venditore abusivo che operava in viale delle Regioni. In zona Fiera e in località San Cataldo, infine, la Polizia Locale di Bari ha provveduto a notificare svariati ordini di allontanamento e sanzioni sanzioni al Codice della Strada nei confronti di parcheggiatori abusivi.

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.