BAT: bimbo nasce in casa con piscina attrezzata, primo nato a Trani dopo 18 anni dalla chiusura del reparto

Un episodio che fa inevitabilmente ricordare i tempi passati, quando nascere in casa non era poi tanto impensabile, quello registrato nelle ultime ore nella città di Trani:

Fonte foto embe: Gazzetta

Stando a quanto si apprende dalla stampa online, infatti, la famiglia ha organizzato per bene il da farsi, scegliendo in anticipo di far nascere il piccolo Marco tra le mura domestiche, consapevole del fatto che in città non si nasce più da circa 18 anni a causa della chiusura del reparto dedicato (i tranesi stanno quindi nascendo tutti fuori sede). Al momento del travaglio, nell’abitazione è quindi giunta un’equipe di ostetriche che ha provveduto ad assistere la neonamma con un parto naturale attraverso l’uso di una piscina attrezzata in casa e l’aiuto di alcuni parenti. Un esempio di parto “alternativo” che conferma le potenzialità delle iniziative tra le mura casalinghe (che però, per la sicurezza di mamma e nasciuturo, vanno sempre comunicate al personale sanitario territoriale ed effettuate mediante assistenza dello stesso). Auguri al piccolo Marco e ai suoi genitori!

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.