Bat: si intensificano i controlli dei Carabinieri sul territorio. Identificazioni e sanzioni nell’ultimo fine settimana

Nell’ultimo week end i Carabinieri della Stazione di Margherita di Savoia, con il supporto dei colleghi della Sezione Radiomobile e delle Stazioni di Barletta e San Ferdinando di Puglia, giunti dalle limitrofe cittadine per le esigenze di perlustrazione del territorio, hanno intensificato i controlli nelle zone della c.d. movida margheritana, al fine di contrastare i reati in genere, soprattutto quelli di tipo predatorio e quelli connessi al traffico di sostanze stupefacenti. Durante l’attività di controllo a largo raggio, che ha interessato contemporaneamente anche il territorio dei comuni di Barletta e San Ferdinando di Puglia, i Carabinieri della Compagnia di Barletta hanno altresì proceduto al controllo di alcuni locali proprio a Margherita di Savoia, identificando oltre 70 persone. Inoltre,

nell’ambito del medesimo servizio, nel corso dell’attività finalizzata al contrasto all’uso e al traffico di sostanze stupefacenti, i Carabinieri hanno proceduto a 8 perquisizioni tra personali e veicolari nonché controllato alcuni soggetti sottoposti agli arresti domiciliari. Nel corso del servizio sono state elevate 4 sanzioni al Codice della strada. Complessivamente, al termine del servizio, i militari hanno eseguito 3 segnalazioni alla competente Prefettura per altrettanti soggetti trovati in possesso di sostanza stupefacente, giudicata per uso personale e sono state elevate sanzioni amministrative per violazioni al codice della strada. Il servizio di alto impatto svolto dai militari della dell’Arma continuerà regolarmente nelle prossime settimane, anche nei restanti comuni della BAT, ma sempre con un focus particolare verso le piccole realtà urbane, per garantire maggiore sicurezza e vicinanza ai nostri cittadini.

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale da Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo >https://t.me/andriabarlettatrani< da Instagram al seguente indirizzo >instagram.com/andriapuglia< oltre che da Facebook cliccando “mi piace” su >Facebook.com/VideoAndriaWebtv< e da Twitter al seguente indirizzo >twitter.com/videoandria<.  Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

#andria #andriesi #casteldelmonte #puglia #altamurgia #murgia #diretta #facebook #twitter #youtube #live #magazine #blog #andrianews #andrianotizie #bat #barletta #trani #barlettanadriatrani #network #cultura #cronaca #politica #minervino #corato #google #googlemaps #meteo #email #web #andriaweb #comunediandria #amministrazione #aggiornamenti #viabilità #denuncia #lavoro #residenti #quartiere #sanvalentino #piazzacatuma #oliodiandria – Andria notizie in diretta live in tempo reale dalla città. Una #città #Viva con #eventi #associazioni #sport #movida #giovani #ricca di #emozioni

 

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.