Battiti Live ad Andria: chiusura al traffico e divieto di sosta da stanotte sino al 31. Vietata la vendita di bottiglie di vetro e lattine

In vista dell’ormai imminente evento musicale “Battiti Live“, l’amministrazione comunale della città di Andria, con ordinanza dirigenziale del competente Settore Mobilità, ha disposto quanto segue:

•CHIUSURA AL TRAFFICO E IL DIVIETO DI FERMATA E SOSTA, CON RIMOZIONE COATTA dalle ore 00:00 del 28/07/2017 alle ore 08:00 del 31/07/2017, eccetto autorizzati nel rispetto delle norme previste dalla segnaletica stradale esistente, su:

◦PIAZZA VITTORIO EMANUELE II;

◦VIA CARLO TROIA;

◦VIA PORTA CASTELLO;

◦VIA VAGLIO.

•CHIUSURA AL TRAFFICO E IL DIVIETO DI FERMATA E SOSTA, CON RIMOZIONE COATTA, dalle ore 08:00 del 30/07/2017 a cessata esigenza, eccetto autorizzati, nel rispetto delle norme previste dalla segnaletica stradale esistente, su:

◦Via U. Bassi, Via La Corte, Piazza La Corte, Piazza Duomo, Via Museo del Confetto, Via Mons. Di Donna, Via De Anellis, Via San Francesco, Via Mura San Francesco, Piazza Umberto I, Via Attimonelli, Via De Nicola, Via Ferrucci, Via Bovio, Via XX Settembre (tratto compreso tra Via Bovio e Via Salandra), Via E. Dandolo, Via De Gasperi, Piazza Imbriani, Via Onofrio Jannuzzi, Via E. Fieramosca, Via Mulini, Via Massaro, Via P. Micca, Piazza Balilla, Via Gelso (tratto compreso tra Via E. Carafa a Piazza Balilla).

Saranno vietate bevande in bottiglie di vetro e lattine:

 

Domenica  30 luglio 2017, presso Piazza Vittorio Emanuele II
(Piazza Catuma),as Andria si svolgerà la manifestazione musicale “Battiti Live 2017”,
con esibizione musicale di numerosi artisti di livello nazionale ed
internazionale. Considerato che è prevedibile che ci sarà un  notevole afflusso e per motivi di ordine e sicurezza pubblica ed a tutela della pubblica incolumità, il Sindaco di Andria Nicola Giorgino ha emanato un’ordinanza nella quale sono riportate le seguenti disposizioni:

  • dalle ore 12.00 del 30/07/2017 alle ore 07.00 del giorno
    31/07/2017 è vietata la vendita per asporto e la somministrazione
    di bevande di qualunque genere in contenitore di vetro o lattina ed a
    chiunque di detenere a qualunque titolo qualsiasi recipiente di vetro
    o lattina; tale divieto si applica agli esercenti di pubblici esercizi,
    esercizi commerciali, attività di commercio su area pubblica, attività
    artigianali del settore alimentare, circoli e altri punti ristoro situati
    all’interno del territorio cittadino;

– dalle ore 12.00 del 30/07/2017 alle ore 07.00 del giorno
31/07/2017, è vietato, sul suolo pubblico o in luogo aperto al
pubblico, consumare o detenere a scopo di consumo ogni genere di
bevanda superalcolica all’interno del territorio cittadino e nella
stessa area è vietata la somministrazione, la vendita per asporto o
consumo sul posto ovvero le cessione a terzi a qualsiasi titolo di
superalcolici, da parte di esercenti di pubblici esercizi, esercizi
commerciali, attività di commercio su area pubblica, attività
artigianali del settore alimentare, circoli e altri punti ristoro.

Le violazioni di quanto previsto dalla presente ordinanza sono punite
con una sanziona amministrativa da 50 a 500 euro, fatta salva
l’applicazione/comminazione di altre sanzioni anche penali ove contemplate da
ulteriori norme vigenti in materia.