Botti di fine anno: ad Andria nessun ferito

Una nottata più o meno tranquilla o comunque ordinaria quella passata durante i “botti di Capodanno” per l’arrivo del 2017. Nonostante l’ordinanza anti-botti, centinaia di esplosioni sono state ben udite e documentate nella città di Andria.

Cittadini fortunati: ogni anno capita troppo spesso che qualcuno rimanga ferito a causa dell’esplosione di petardi, a volte illegalmente commercializzati. Anche quest’anno in Italia alcuni giovanissimi hanno perso persino dita e occhi a causa dei botti di Capodanno, ma ad Andria non sono registrati casi analoghi.