A Castel del Monte il regista francese Bruno Dumont, in Puglia casting per il suo nuovo film

Dopo le visite straordinarie di illustri personaggi del mondo televisivo e cinematografico e dopo ben due film girati negli scorsi anni all’interno di Castel del Monte, il maniero federiciano torna nuovamente a catturare l’attenzione di un noto regista cinematografico:

Come riportato sui social dlla guida turistica professionista Antonella Di Vietri (responsabile dell’associazione DIVINAPULIAwww.guidacasteldelmonte.it), infatti, nelle ultime ore il regista francese Bruno Dumont è stato accompagnato da una delle guide dell’associazione (il dott. Marco Bruno) attraverso un percorso finalizzato a rivelare dettagli ed aspetti storici della struttura di origine medievale fatta ergere dall’imperatore Federico II di Svevia. Già professore di filosofia, Dumont ha scritto e diretto film quali L’età inquieta (La vie de Jésus) (1997), con il quale ha vinto il Premio Jean Vigo, L’umanità (L’humanité) (1999) e Flandres (2006), entrambi vincitori del Grand Prix Speciale della Giuria al Festival di Cannes. Che castel del Monte possa catturare l’attenzione del regista francese per un futuro progetto cinematografico, non lo sappiamo e attualmente non vi è nulla di ufficiale. Tuttavia, nel contesto spicca il singolare comunicato diffuso nei giorni scorsi dall’Apulia Film Commission che parla di un casting rivolto a comparse residenti in puglia ma capaci di parlare in lingua francese. “La Tea Time Film torna in Puglia con una coproduzione di un importante film francese per la regia di Bruno Dumont, per il quale è alla ricerca delle seguenti figure…” – fanno infatti sapere sul sito dell’Apulia Film Commission. Staremo a vedere se Castel del Monte verrà preso in considerazione dal regista francese. Il post diffuso da Antonella Di Vietri:

Ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile inviare segnalazioni, immagini per la pubblicazione, mentre, per seguire tutte le news in tempo reale, è possibile partecipare al gruppo Whatsapp della provincia di Barletta – Andria – Trani oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui oppure scrivendoci anche all’indirizzo redazione@videoandria.com).