Brutale uccisione di un cinghiale nell’Alta Murgia: investito più volte da un’auto e poi sgozzato. La denuncia del Forum Ambientalista di Andria

Nelle prossime ore verrà presentata una denuncia da parte del Forum Ambientalista Puglia, sito in via Firenze, 37 – Andria, contro ignoti per l’episodio dell’uccisione di un cinghiale, avvenuto con modalità efferate e crudeli, probabilmente nel territorio del Parco nazionale dell’Alta Murgia. L’uccisione è stata documentata tramite un video atroce che sta circolando su whatsapp. Nel video si vede una autovettura che insegue un branco di cinghiali in aperta campagna. L’inseguimento dura fino a quando un cinghiale non viene colpito dall’auto.

Dopo aver ferito l’animale, l’autore dell’inseguimento scende dall’auto e, verificate le sue condizioni, rimonta in auto e lo investe nuovamente. Passa più volte sul cinghiale fino a bloccarlo sotto una ruota dell’auto. A questo punto, il conducente scende dall’auto e sgozza l’animale, inerme ed ancora vivo, con una lama. Si tratta di un episodio barbaro, immotivato e di inaudita violenza. 

L’art. 544 bis del codice penale punisce chiunque per crudeltà o senza necessità cagiona la morte di un animale. È necessario reagire con estrema durezza nei confronti di questi episodi criminali. Sollecitiamo gli enti competenti ad agire concretamente per impedire che condotte simili si possano ripetere. Del drammatico episodio ne ha parlato anche il servizio di Telesveva che riportiamo qui sotto: