Budapest: giovane artista andriese espone per il Primo Premio Internazionale, “Pachamama” anche a Roma con Sgarbi

C’è anche una giovane artista andriese tra le selezioni del Primo Premio Internazionale di Budapest. Promosso dalla rivista specializzata Art Now, l’evento ha infatti visto il coinvolgimento della giovane artista andriese Arianna Pistillo cui opera d’arte è stata selezionata per la videoesposizione in una esclusiva galleria della capitale ungherese:

L’opera realizzata dalla Pistillo – artista autodidatta – è “Pachamama” (che in lingua quechua significa “Madre Natura“) che sarà esposta anche a Roma nel corso del “Premio Internazionale Michelangelo” (anch’esso organizzato dalla rivista Art Now) per il quale è prevista la partecipazione del noto critico d’arte Vittorio Sgarbi. L’evento in Ungheria, invece, – in programma dal 23 al 30 Aprile 2021 – vede l’esposizione delle opere degli artici partecipanti nell’esclusiva Galleria Pintér di Budapest. A tutti gli artisti ammessi al Premio Città di Budapest sarà dedicata un’intera pagina a colori nella rivista specializzata. Un’altra grande risorsa per la città di Andria che dimostra come il nostro territorio sia ricco di talenti tutti da scoprire. Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Arianna Pistillo sulla Pagina Facebook e su instagram.com/arianna_p.art/.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.