Buone notizie da Andria: i contagi calano a 338 e la Puglia chiede “zona gialla”. In città c’è chi solidarizza con il Comune – link video

“Ci sono giornate terribili, giornate in cui tutto sembra andare nel verso sbagliato, giorni in cui arrivano soltanto notizie negative. Poi ci sono giornate in cui un gesto inaspettato riesce a restituirti le forze e la speranza” – comincia così il post diffuso ieri dal Sindaco di Andria. Attraverso un video pubblicato su Facebook nella giornata di ieri, Giovanna Bruno ha reso noto che:

“È quanto accaduto questa mattina, quando sulle scale del Municipio ho trovato questo dono anonimo, accompagnato da questa frase: “Coloro che amiamo e che abbiamo perduto non sono più dov’erano ma dovunque noi siamo.” Chiunque tu sia, grazie di cuore per questa carezza. Chiunque tu sia, mi piacerebbe incontrarti. Vi saluto dandovi un’altra notizia positiva, i contagi sono scesi a 338 – ha concluso la prima cittadina andriese. Nel frattempo, si consolida la notizia di una Puglia “gialla”: come riportato da fonti giornalistiche telematiche, infatti, la nostra regione potrebbe presto passare in “zona gialla” già nel corso di questa settimana: il dipartimento Salute, ha inviato al Ministero della Salute la nota di aggiornamento dei posti letto di terapia intensiva disponibili, che consentirebbe un allentamento delle restrizioni. Ad Andria, si sottolinea comunque l’importanza di evitare assembramenti. A tal proposito, riportiamo qui sotto il link al video diffuso dal Sindaco su Facebook:

 

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.