“Cantiere Puglia”: ad Andria nuovo contenitore politico, Riccardo Nicolamarino responsabile cittadino

 “Cantiere Puglia “NOI ripartiamo” è un contenitore che unisce persone della società civile e della politica, intorno ad un progetto di governo civico che sia portatore dei valori identitari di centro destra. Intorno a questo progetto chiunque abbia a cuore le sorti della città e dell’Italia potrà trovare, una cinta protettiva formata da gente a cui sta a cuore il progresso, ma non intende barattarlo con i valori con cui ed a cui i nostri genitori ci hanno educati. Al fine di valorizzare e ampliare l’azione di Cantiere Puglia “NOI ripartiamo” sul territorio regionale, all’Amico Riccardo Nicolamarino è stato affido l’incarico di responsabile cittadino per la città di Andria. Ricordiamo che Cantiere Puglia “NOI ripartiamo” è gia presente in molti comuni pugliesi ed in particolare modo nella Provincia BAT con realtà affermate come Bisceglie, Trani e Barletta” – lo rende noto il responsabile regionale del progetto. 

“Ringrazio il Movimento CANTIERE PUGLIA  per la fiducia riposta nella mia persona, con l’auspicio che questa nomina sia solo un punto di partenza.  Abbiamo in mente per la nostra città un “CANTIERE FISSO“, che porti avanti la grande sfida del rilancio e del progresso della nostra terra. Valorizzazione delle eccellenze locali, dei luoghi, dei mestieri, delle produzioni proprie. Giovani, da sempre elemento trainante e su cui puntare seriamente per il futuro di questa città. Coesione e solidarietà” –  fa sapere l’andriese Riccardo Nicolamarino. 
 
Saremo lontani dal populismo feroce ed aggressivo che sta spadroneggiando nella “politica blogghettara” che di recente ha preso vento in poppa, ritrovare buon senso e unità ripartendo dai nostri territori sarà fondamentale se si vuole credere in un reale e concreto cambiamento. Questo il nostro credo, sul quale si fonderanno tutte le sfide future politiche ed associative. Una sola promessa, 6 lettere, ANDRIA” – conclude.