Caso sospetto di meningite ad Andria: controllati anche i medici entrati in contatto con la ragazza, ma nessun allarme epidemia

Prima un caso di meningite a Barletta con un senegalese poi trasferito presso l’Ospedale di San Giovanni Rotondo, poi un altro caso registrato presso l’Ospedale di Andria.

Come riportato, ancora nessun dato di certezza per la 17enne ricoverata presso l’Ospedale di Andria. I medici che sono entrati in contatto con la ragazza sono stati sottoposti a controlli.

In ogni caso, non ci sarebbe nessun collegamento fra il caso di Andria e quello di Barletta che è un caso meningite virale e non batterica. Nessuna epidemia. Un certo numero di meningiti è comunque sempre registrato. Lo ha anche riportato un servizio televisivo locale: