Castel del Monte: al via ai lavori della nuova fontana dopo le segnalazioni sul web

Il prof. Francesco Martiradonna, Presidente provinciale e responsabile territoriale delle associazioni “Ambiente e/è Vita Onlus” (riconosciuta dal Ministero dell’Ambiente) e &“Nat. Federiciana Verde Onlus” (Riconosciuta dal Ministero degli interni), ci comunica che, la sua ronda composta da giovani volontari ambientalisti, dopo aver scoperto la carcassa di un’automobile abbandonata nel canalone Ciappetta-Camaggio e aver segnalato la stessa per il recupero, e dopo un appio giro sul territorio, ha riscontrato con grande piacere che l’Amministrazione Comunale ha dato mandato di esecuzione al ripristino della Fontana del Maniero Federiciano.

Con grande gioia, l’Organizzazione succitata, può comunicare i lavori di esecuzione per il ripristino della Fontana. Quindi tra non molto il maniero avrà la sua fontana, che darà alla gente che si reca sul posto tanto agognato il giusto servizio di erogazione di acqua pubblica. La fontana presente ad alcune decine di metri da Castel del Monte, infatti, rappresenta al momento l’unica fonte d’acqua pubblica nel giro di alcuni chilometri. Accanto ad essa è presente anche una lapide in memoria di Graziella Mansi, la giovane uccisa nella pineta di Castel del Monte anni fa. Da sempre meta di turisti e “castellani”, la fontana è stata danneggiata gravemente nei mesi scorsi. Da quel periodo in poi, molteplici sono stati gli appelli del gruppo di volontari federiciani finalizzati al ripristino del servizio. Dopo una serie di richieste di spiegazioni, che hanno persino visto un sollecito da parte del consigliere regionale Nino Marmo, la fontana sembra stia finalmente tornando in funzione. Foto dei lavori in corso:

Nel frattempo, molteplici sono risultate anche le osservazioni di turisti ed operatori turistici in merito all’utilizzo della fontana come anche delle cause che hanno portato al danneggiamento della stessa (a tal proposito, ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui). Un’altra foto del cantiere:

 

Sarebbe forse auspicabile che quell’area venga ulteriormente attrezzata con paletti o altre strutture per impedire ai veicoli di avvicinarsi troppo alla struttura, compromettendo potenzialmente l’importante struttura di rifornimento idrico. 

Il geometra e gli operai che stanno eseguendo i lavori, per la stabilizzazione della nuova fontana, quindi posso esternare che è giunta con la costruzione del sue condutture e della ristrutturazione della base. Subito dopo avremo, con la messa in opera, della fontana cementificata antichizzata (cosi ha esternato il Geometra che stava dirigendo i lavori), che concluderà il suo vacazio in quel sito. Un Grazie di cuore va anche a tutti ii mass-media che hanno potuto sollecitare le amministrazioni (che erano presenti sul posto, il Comune di Andria e l’Acquedotto Pugliese) per la immediata messa in opera della nuova fontana” – fa sapere il prof. Martiradonna.