Castel del Monte: caravan con famiglia piemontese si scontra contro un albero, aiutati dai volontari federiciani – FOTO

Nella giornata del 12 agosto all’incrocio della SP 234 Bis con la  SS 170, un CARAVAN Riviera 120 FORD era fermo e presentava uno squarcio sulla parte superiore dal lato destro. Il Caravan, guidato dal sig. Angelo di Cuneo, aveva urtato contro un albero che si trova alla salita della SS 170 direzione Castello provocando uno squarcio che è stato rattoppato con un nastro speciale che il sig. Angelo aveva nella stiva.

- Prosegue dopo la pubblicità -

In aiuto alla famiglia del Caravan sono accorsi i volontari della ronda Federiciana, ovvero la squadra di volontari di Protezione Civile coordinata dal prof. Francesco Martiradonna, Presidente provinciale e responsabile territoriale delle associazioni consorziate “Ambiente e/è Vita Onlus” e “Nat. Federiciana Verde Onlus”, che hanno  rattoppato lo squarcio per poi recuperare la tenda e il telaio che staccatasi a causa dell’urto.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Gli oggetti sono stati impaccatati per bene e poi inseriti sul portabagagli del Caravan legandoli, per bene. Alla fine della messa in sicurezza, i volontari della protezione Civile Federiciana, hanno augurato a tutta la famiglia il buon proseguo e di portare un caro saluto agli amici del Piemonte, che sono stati a Jacotenente.

- Prosegue dopo la pubblicità -