Castello di Barletta: anche alcuni andriesi per il parco urbano al posto del supermercato, forti critiche alla politica locale – video

Castello di Barletta: anche alcuni cittadini di Andria hanno accolto la proposta della creazione di un parco urbano li dove invece è al momento prevista la costruzione di un nuovo supermercato:

Nei giorni scorsi, infatti, associazioni ambientaliste e promotrici della tutela della Storia del territorio, erano intervenute in maniera molto critica nei confronti di un nuovo progetto commerciale che sorgerà non lontano dall’antico Castello di origini normanne e poi, testimone nei secoli del passaggio di svariate dinastie. Il progetto del supermercato, per ora, va avanti poiché, per quanto discutibile, è stato realizzato in base alle attuali possibilità offerte da un piano regolatore che, evidentemente, andava rivisto in anticipo. La questione è stata segnalata anche in Parlamento dal senatore barlettano Ruggiero Quarto (M5S) il quale, nei giorni scorsi, si è appellato alle istituzioni attraverso un intervento pubblico. Forti critiche nei confronti della politica locale – di ieri e di oggi – sono state espresse dal sindacalista andriese Savino Montaruli (Unibat).  A tal proposito, riportiamo qui sotto il link ad un video diffuso su YouTube nella giornata di ieri:

L’intervento del senatore Quarto (M5S):

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.