Centro Impiego di Andria non chiude: in corso il trasferimento della sede in via Potenza

Sono in corso le attività di trasferimento del Centro Territoriale per l’Impiego di Andria nella nuova sede comunale di Via Potenza, angolo Viale Venezia Giulia, sede occupata, sino all’estate scorsa, dal personale del Settore 3 – Servizio Ambiente e Mobilità. I timori di una chiusura della vecchia sede del Centro in via Spontini senza una nuova dislocazione degli uffici, sono dunque infondati:

Come a suo tempo definito dalla Gestione Straordinaria del Comune, il competente Settore 3 ha effettuato la consegna anticipata degli spazi di via Potenza, sui quali, già a luglio scorso, era stato eseguito un sopralluogo congiunto con i responsabili del Centro per l’Impiego Puglia, necessario per visionare i locali da concedere e già liberi a quella data, cioè il 1° agosto, da personale comunale. Al Centro è stata poi trasmessa la planimetria dei locali dotati di centrale termica, climatizzatori, rete telematica, telefonica. Sono in buono stato di conservazione e sono già dotati di 23 postazioni di lavoro. Ulteriori lavori di adeguamento necessari per le esigenze funzionali specifiche del Centro per l’Impiego sono, quindi, a totale carico dell’Arpal Puglia.