Centrosinistra andriese: “impossibilità a svolgere il ruolo di opposizione, non ci ascoltano” – VIDEO

Dopo aver abbandonato l’alula prima del voto, le forze di opposizione di centrosinistra di Andria si sono radunate per fare il punto della situazione. Il consigliere prof. Sabino Fortunato lamenta nei fatti “l’impossibilità di svolgere il ruolo di consiglieri di opposizione”.

L’opposizione di centrosinistra chiede che “I provvedimenti debbano passare al Consiglio Comunale seguendo l’iter normale che nella prassi sempre seguito: conferenze di capi gruppo, ma la conferenza dei capi gruppo delibera l’ordine del giorno relativo ai consigli comunali una volta che le commissioni permanenti abbiano esaminato le proposte di delibera e abbiano fornito il loro parere…” una questione che rimarca le problematiche da tempo sollevato dalle forze di opposizione di centrosinistra.

A proposito delle attività in Consiglio, le forze di centrosinistra definiscono l’atteggiamento dell’attuale amministrazione irresponsabile. “Abbiamo avuto a disposizione neppure 24 ore, con gli uffici relativi alla trasparenza chiusi il sabato e la domenica” e persino “la rete internet non attiva”. Gli stessi poi hanno anche scritto al Prefetto, senza una risposta. “Non siamo ascoltati” – denuncia la consigliera Giovanna Bruno. Linkiamo qui sotto un video diffuso sul Canale YouTube di Tele Regione: