Cgil Bat, Felice Pelagio è il nuovo segretario generale dello Spi

L’Assemblea generale dello Spi Cgil BAT, riunitasi nei giorni scorsi ad Andria , ha eletto come Segretario Generale Felice Pelagio, che sostituisce Pasquale Gammarota, giunto alla scadenza del proprio mandato, avendo guidato la categoria dei pensionati dalla nascita della Cgil provinciale. Ai lavori ha preso parte il segretario generale dello Spi Puglia, Gianni Forte e Attilio Arseni della Segreteria dello SPI Nazionale.

Felice Pelagio in precedenza ha ricoperto la carica di segretario generale della Flai Cgil Bat, ruolo riconfermato nel febbraio 2014, durante il III Congresso della Federazione Lavoratori dell’Agro Industria. Pelagio è in Cgil dal 1978, ha iniziato la sua attività sindacale nell’81 come segretario generale aggiunto della Fillea (Federazione dei Lavoratori delle Costruzioni) Cgil territoriale di Andria e, proseguendo la sua intensa militanza, è stato eletto nella segreteria della Cgil di Andria, in seguito dal 2005 componente della segreteria Flai Cgil di Bari seguendo alcuni settori istituzionali forestali, irrigui nonché attività negoziale e contrattuale con importanti aziende del comparto agro-industria. Ha partecipato attivamente all’azione di lotta al precariato, al lavoro nero ed al sommerso che ha portato solo pochi mesi all’approvazione della legge anti-caporalato.

Pelagio nel suo discorso introduttivo ha ricordato come la “segreteria uscente negli ultimi anni, attraverso uno straordinario coinvolgimento del territorio, ha saputo affrontare di volta in volta difficili sfide ottenendo importanti risultati. Risultati che però non possiamo definire traguardi poiché, oggi più che mai, siamo convinti che non dobbiamo abbassare la guardia e che occorre fare ancora tanto lavoro. Nel momento in cui mi è stato chiesto di assumere l’incarico che oggi mi proponete, ho sentito immediatamente tutto il peso ed il valore di un’attività sindacale da ereditare, nella consapevolezza che il patrimonio di diritti e delle condizioni di disagio di migliaia di pensionati, ha ancora margini di rafforzamento e crescita in un agire comune per rafforzare la confederalità”.

“Per questo – ha aggiunto il neo Segretario Generale dello Spi Cgil Bat – serve fare squadra ed in ragione di ciò, già nei prossimi giorni sarà mia intenzione condividere l’impegno mirato con l’Inca Provinciale con il sistema dei servizi per la tutela collettiva e individuale indispensabile per affrontare le sfide dei grandi cambiamenti sulle pensioni, sul welfare, sul sociale e sull’economia intervenuti in questi ultimi anni”.
Gli auguri di buon lavoro giungono a Pelagio dal segretario generale della Cgil Bat, Giuseppe Deleonardis, che ringrazia l’uscente Pasquale Gammarota per il grande impegno profuso a favore dei pensionati del territorio.