Cinghiali nel Parco dell’Alta Murgia: si moltiplicano le segnalazioni (e i danni in agricoltura) – il video

La presenza di cinghiali nel Parco dell’Alta Murgia sembra ormai un fenomeno incontrollabile. Sempre più spesso ci si trova a tu per tu con gruppi molto numerosi, come testimonia l’ennesimo video caricato sui social.

Anche la nostra redazione ha spesso ricevuto segnalazioni in merito a disagi ed avvistamenti legati a questa specie selvatica di suino (a tal  proposito, ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui).

Questa specie, originaria del nord europa, non è autoctona e pare sia stata introdotta nel parco da soggetti interessati alla sua cacciagione nel periodo dei primi anni del 2000.

Senza considerare i disagi per gli agricoltori e poi anche i numerosi incidenti stradali. Il video diffuso da un cittadino nei giorni scorsi è stato anche riportato dal servizio televisivo locale che linkiamo qui sotto (Fonte: Canale Youtube di Tele Sveva):