“CiòMaFé” fa il pieno di ascolti su Spotify: giovani andriesi per la serie podcast

Più di 1500 ascolti nel giorno del lancio, da una settimana stabilmente nella top 150 di Spotify. Un’esplorazione multimediale, una ricerca interiore, un racconto dantesco nelle paure dell’essere umano. Questi sono gli ingredienti di Tremori – voci dal castello il podcast del collettivo CiòMaFé, prodotto da Festival Internazionale Castel dei Mondi in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese, Regione Puglia, Comune di Andria.
Una dedica al filosofo andriese, Palumbo, frutto di una contaminazione tra interiorità e razionalità che chiunque l’abbia incontrato riconosce come tipica del Professore.

L’edizione del 2022 del Festival internazionale ospitato nella Città di Andria da ventisei edizioni ha avuto come claim #NoFear, niente paura. Nei due anni di drastica evoluzione sociale era necessario trovare uno strumento diverso per raccontare la paura esplorata in diversi spettacoli del Festival e gli autori – Luigi Lupo, Maria Chiara Pomarico, Vincenzo Simeone e Sara Suriano – hanno individuato nel podcast un mezzo di ispirazione per raccontare una storia fatta di incontri, di sensazioni e di immagini della mente.

In cinque puntate, viene raccontata la storia di Agata, interpretata dall’attrice Agata Paradiso, una giovane turbata dalla contemporaneità che si rifugia al Castel del Monte per provare ad elaborare la propria inquietudine. In un viaggio tra l’onirico e lo psicanalitico, in ogni puntata la protagonista incontra degli ospiti, tra cui il regista Dario Argento, la linguista Vera Gheno e lo scrittore vincitore del premio Strega 2022 Mario Desiati, ma anche alcuni dei protagonisti dell’ultima edizione del Castel dei Mondi come Berardi/Casolari, Olivier de Sagazan, Miriam Selima Fieno e Nicola di Chio e molti altri ancora. Ogni puntata è la scoperta di una paura inconfessata: la morte, il buio, la società, i demoni o i confini.

Tremori non è una cronaca, è una fiaba per adulti, un piccolo mistero che appartiene all’inconscio. Disponibile su tutte le piattaforme per l’ascolto dei podcast: Spotify, Apple Podcasts, Google Podcasts, Deezer e tante altre. Qui per ascoltare il Podcast: https://linktr.ee/tremori_podcast

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale da Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo >https://t.me/andriabarlettatrani< da Instagram al seguente indirizzo >instagram.com/andriapuglia< oltre che da Facebook cliccando “mi piace” su >Facebook.com/VideoAndriaWebtv< e da Twitter al seguente indirizzo >twitter.com/videoandria<.  Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

#andria #andriesi #casteldelmonte #puglia #altamurgia #murgia #diretta #facebook #twitter #youtube #live #magazine #blog #andrianews #andrianotizie #bat #barletta #trani #barlettanadriatrani #network #cultura #cronaca #politica #minervino #corato #google #googlemaps #meteo #email #web #andriaweb #comunediandria #amministrazione #aggiornamenti #viabilità #denuncia #lavoro #residenti #quartiere #sanvalentino #piazzacatuma #oliodiandria – Andria notizie in diretta live in tempo reale dalla città. Una #città #Viva con #eventi #associazioni #sport #movida #giovani #ricca di #emozioni

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.