Comitato Quartiere Europa: La candidatura di Savino Montaruli? Più che naturale per il bene di tutti

Abbiamo letto dell’appello del Movimento andria ci chiama a Savino Montaruli, per un suo impegno civico-politico nelle prossime elezioni comunali.

Da tempo, in verità, ci aspettavamo un impegno di Savino, al servizio dell’intera città.

Dobbiamo dare atto a chi per tanti anni si è battuto per risolvere problemi di carattere pubblico, senza peraltro mai aver avuto nessuna ricompensa.

Non si è mai messo gli allori ma è sempre stato presente, in prima linea, su ogni questione che ha visto protagonista, nel bene e nel male, la nostra città di Andria, spendendo molto tempo.

Se qualcuno è capace di trovare un nostro amministratore che abbia sinora fatto vedere così tante lotte a favore dei problemi dei cittadini, faccia il nome.

Nessuno. Si sono sempre presentati a chiedere il loro (torna)conto, cioè il voto, senza poi farsi più vedere.

Caro Savino, è arrivato il momento giusto che tu, con tutta la stima e l’appoggio di cui puoi godere, possa, insieme ad altre persone che conosco e che fanno già parte del Movimento andria ci chiama, di fare ancora di più, per l’intera città, partendo da quanto di positivo abbiamo fatto, insieme, per il nostro Quartiere in questi lunghi anni di sinergia, di collaborazione, senza mai uno screzio e senza mai demordere.

La gente di Andria, che stupida non lo è e non lo è mai stata, ha apprezzato molto ed è stanca di vedere le solite persone alla guida della città.

Vogliamo che tu sia promotore del cambiamento, non delle chiacchiere ma dei fatti.

Savino, rispondi!

Cordiali saluti.

Andria, 7 gennaio 2010

Il Vice-Presidente

Ignazio dE PINTO