Commozione cerebrale per il minorenne pestato a sangue a Bisceglie e ricoverato ad Andria. Identificato uno degli aggressori

A distanza di pochi giorni dalla notizia del tremendo pestaggio che ha visto il grave ferimento i un minorenne di Trani, le indagini dei Carabinieri hanno portato ad una prima identificazione tra gli autori dell’aggressione:

Stando a quanto riferito da fonti giornalistiche telematiche, infatti, grazie alle indagini in corso i militari sono riusciti ad individuare uno dei soggetti che ha aggredito fisicamente un giovane di 16 anni in Piazza Vittorio Emanuele II a Bisceglie. Il soggetto fermato sarebbne un biscegliese che avrebbe aggredito la vittima con un tirapugni. La vittima era stata trasportata d’urgenza presso l’ospedale di Andria dove gli è stata diagnosticata anche una commozione cerebrale. Riportiamo qui sotto il link ad un video diffuso sul web dall’emittente televisiva Telesveva:

 

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero Whatsapp è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).