Con uno strepitoso tempo di 32’13” vince il primo posto il giovane andriese Pasquale Selvarolo al “Correndo tra le Mura” di Altamura

selvarolo1Ottimi risultati per Pasquale Selvarolo che, ad appena 16 anni, grazie al piano di allenamento del prof. Giovanni De Rocco e alla ADS Barile Flower di Terlizzi a cui il giovane è tesserato, è riuscito ad ottenere buoni piazzamenti nei 1500 e 3000 m. su pista, per arrivare settimo ai Campionati italiani dei 10 km su strada di Foligno nel settembre scorso con un tempo di 33’32”.

Al “Correndo tra le Mura”, dopo il quinto posto assoluto alla gara del Corripuglia di Andria, un terzo a Molfetta e Palagianello come libero, l’atleta andriese, ha infatti trionfato domenica scorsa con uno strepitoso tempo di 32’13” migliorando così notevolmente il suo miglior tempo in appena due mesi, risultato che ad una gara del Corripuglia un atleta di appena 16 anni non aveva, mai ottenuto. Prossimo appuntamento per il giovane Selvarolo sarà la prova di selezione per i Campionati europei di cross che si terranno ad Osimo il prossimo 27 novembre. La ASD Barile Flower di Molfetta è una realtà pugliese che può contare su giovani atleti come Vincenzo Grieco, Luigi Catalano e Pasquale Selvarolo