Cosa ne pensano i candidati andriesi della questione ambientale? A settembre incontro presso il Giardino Mediterraneo

Il Forum Ambiente e Salute “Ricorda Rispetta” ha invitato i cinque candidati alla carica di Sindaco della città di Andria ad un pubblico confronto sui delicati temi ambientali e della salute pubblica sui quali davvero si gioca il futuro della città di Andria, della sua economia, del suo essere città e comunità a misura d’uomo:

Un invito trasmesso direttamente all’avvocato Giovanna BRUNO, all’avvocato Laura DI PILATO, all’avvocato Michele CORATELLA, al dott. Nicola MARMO e all’avvocato Antonio SCAMARCIO. L’incontro tematico su Ambiente e Qualità della Vita nella città di Andria pone al centro i temi irrisolti relativi alla Viabilità, al Verde Urbano, al Profilo della Salute, agli incessanti allarmi per i roghi in città, alla questione Discarica quindi Rifiuti e tutti gli argomenti di cui il Forum e le tantissime Associazioni aderenti si stanno occupando da decenni ma ancora senza risposte da parte degli Enti Pubblici coinvolti. L’incontro, che si terrà in regime di rigorosa osservanza delle normative anti-Covid vigenti, è stato proposto per la seconda decade di settembre, alle ore 20,00 presso “Il Giardino del Mediterraneo” curato da Legambiente Andria, sito nell’area immediatamente adiacente il Circolo Tennis. Si attende solamente la conferma da parte dei candidati Sindaci i quali si troveranno ad affrontare i tempi più importanti e delicati della città. Nei prossimi giorni i dettagli dell’incontro e la data precisa di svolgimento.

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di VideoAndria.com cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero Whatsapp è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).