Crisi olivicola, Andria ne discute in Consiglio Comunale. Si presentano decine di agricoltori – il video integrale

Tra gelate e problemi con la sicurezza nelle campagne, la crisi olivicola si fa sentire prepotentemente in quella che è considerata la colonna portante economica del nostro territorio. Per questo nella serata di ieri 23 gennaio 2019, il Consiglio Comunale di Andria ha discusso sulla delicata questione. Dall’altra parte della struttura, nella sala convegni del Chiostro San Francesco, decine di agricoltori hanno potuto seguire in diretta il Consiglio Comunale attraverso uno schermo. Che cosa hanno deciso i nostri politici? Per il momento ci limitiamo a linkarvi il video integrale della diretta della seduta di Consiglio Comunale svoltosi nella serata di ieri:

La segnalazione è giunta in redazione attraverso il nostro sistema di segnalazione mobile (a tal proposito, ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni, immagini e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui oppure scrivendoci anche all’indirizzo redazione@videoandria.com).

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.