Cura plasma, riappare De Donno: “pressione mediatica, verità deve andare avanti” – video

Dopo pochi giorni di silenzio caratterizzati dalla chiusura dei suoi account Facebook e di altre pagine social, è lo stesso dott. Giuseppe De Donno – promotore di una cura sperimentale mediante l’uso di plasma dai guariti per curare i malati di virus covid-19 – a riapparire in pubblico attraverso un filmato per spiegare cosa è accaduto. Nessuno blocco calato dall’alto e nessun tentativo di censura: De Donno spiega di aver deciso egli stesso di congelare i suoi account social per evitare inutili dibattiti televisivi e telematici sul suo operato. Attraverso un filmato diffuso nelle ultime ore, il medico ha dichiarato di aver chiuso le pagine per lanciare un messaggio di “rasserenazione” e che i suoi interventi televisivi erano stati fatti per “fare informazione” purtroppo utilizzata da alcuni per “recepita da alcuni come mezzo per azzuffarsi” specificando che molto presto i progressi effettuati nelle ultime settimane in campo medico potrebbero essere oggetto di approfondite analisi scientifiche con possibili pubblicazioni. L’obiettivo, dunque, è  quello di evitare di alimentare dibattiti televisivi su una questione molto delicata che richiede il suo tempo. Nel filmato, De Donno ha ringraziato anche i giornalisti che hanno consentito la corretta informazione in merito a questa tematica. Riportiamo qui sotto il link al video rilanciato su YouTube da Radio Radio:

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.