Curriculum vitae, come si fa? ad Andria è possibile averlo gratuitamente da lunedì 4 novembre

“Il curriculum vitae” è un servizio proposto dal Progetto Policoro (promosso dall’Ufficio dei Problemi Sociali e del Lavoro, Caritas diocesana e Pastorale Giovanile) della Diocesi di Andria. Partirà lunedì 4 novembre 2019. Sarà disponibile ogni primo lunedì del mese, presso la sede della Caritas Diocesana di Andria, in via Enrico De Nicola, 15. Si svolgerà dalle 17.30 alle 20.00.

Per ricevere ulteriori informazioni sarà possibile contattare i recapiti (Tel. 0883/884824 – Cell. 338/5819471 – Email: diocesi.andria@progettopolicoro.it) presenti anche sulla locandina, in modo tale da fissare un appuntamento.

Il curriculum vitae” è un servizio rivolto a tutti coloro che hanno la necessità di redigere o rivedere il proprio cv e lo potranno fare avvalendosi di un esperto del Progetto Policoro, che attraverso un colloquio potrà aiutare a scrivere il cv, valorizzando al meglio le proprie esperienze formative e professionali. Il cv è il biglietto da visita di ogni candidato che si propone per una posizione lavorativa. Rappresenta la chiave per aprire il proprio futuro, in quanto è il primo strumento di valutazione. Sarà possibile riportare nel proprio cv, non solo le competenze tecniche acquisite in ambito scolastico e lavorativo ma anche le soft skills più adeguate.

Le soft skills (caratteristiche personali e qualità umane), non sono un accessorio ma sono quelle abilità che consentono ad una persona di fare carriera e fare un salto in avanti nel mondo lavorativo. Secondo una ricerca il 75% del successo di un lavoro a lungo termine dipende dalla padronanza delle soft skills e solo il 25% dalle competenze tecniche. L’obiettivo sarà realizzare un cv esaustivo ma allo stesso tempo sintetico e coerente.Questi sono i requisiti fondamentali nella ricerca attiva del lavoro, che vengono valutati nel momento in cui si invia il cv per candidarsi ad una posizione lavorativa. La locandina: