Danni all’agricoltura ad Andria, Miscioscia: “noi sempre disponibili ad incontri, Ufficio Agricoltura attivo”

“Con riferimento ad un recente comunicato diramato da una sigla associativa di alcuni agricoltori, è bene chiarire che l’Amministrazione ed il Consigliere delegato alle Politiche Agricole Benedetto Miscioscia, in questi ultimi anni non si sono mai sottratti ad incontrare ed interloquire laddove richieste, non solo con le Associazioni di agricoltori riconosciute e rappresentative, ma anche con le stesse sigle sindacali rappresentative degli interessi degli agricoltori” – lo precisa il consigliere comunale Benedetto Miscioscia (Noi Con Salvini), già assessore alle attività produttive della città di Andria e oggi consigliere delegato alle Politiche Agricole.

Il comunicato è un’evidente replica alle lamentele dei rappresentanti del Comitato Liberi Agricoltori Andriesi i quali, nei giorni successivi all’ondata di gelo e neve, hanno effettuato sopralluoghi in agro di Andria, in parecchie contrade monitorando vaste zone dove questi danni sono evidenti. “In particolare” – facevano sapere dal comitato in un comunicato stampa – “il gelo conseguente alle nevicate di alcuni giorni fa ha messo a dura prova i secolari ma sensibili alberi d’ulivo; le conseguenze sono state le cadute di foglie, disseccamento delle gemme e distaccamento della corteccia protettiva dai rami”. Gli agricoltori lamentavano poi la mancanza di tavoli istituzionali. Incontri per i quali, invece, Miscioscia si dichiara disponibile. Lo stesso ha in passato promosso una serie di iniziative per la salvaguardia dei prodotti tipici andriesi e dimostrato contrarietà all’introduzione del TTIP e del CETA, trattati che, potrebbero compromettere l’intero settore agricolo nazionale. Una disposizione al dialogo in difesa del comparto agricolo locale, dunque, esiste e andrebbe costantemente “coltivata”. 

“Quanto alle vicende legate agli ultimi eventi climatici” – prosegue Miscioscia – “che hanno interessato il nostro agro, si ribadisce che gli agricoltori interessati da eventuali danni subiti a seguito della recente nevicata e delle conseguenti gelate, devono rivolgersi innanzitutto alle proprie organizzazioni di categoria di riferimento al fine di compilare ed inoltrare le segnalazioni riguardanti gli eventuali danni, direttamente all’Ufficio Agricoltura del Comune di Andria all’uopo preposto per fare il punto della situazione e procedere di conseguenza all’inoltro ai competenti uffici della Regione, a seguito del quale affrontare il problema per  stabilire le eventuali misure da adottare. Certe cose un’organizzazione che intende rappresentare una categoria dovrebbe saperle – conclude 

La nostra redazione, come sempre attenta a queste e ad altre problematiche, vuole dar voce a chi rappresenta un importante tassello economico della comunità (a tal proposito, ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni, immagini e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui oppure scrivendoci anche all’indirizzo redazione@videoandria.com).  Auspichiamo che attraverso questi comunicati si possa individuare una soluzione concordata attraverso ulteriori incontri. Per quello che potremo fare, offriremo ancora spazio e voce ad ambo le parti.