Dehors ad Andria, Unibat: “pronto un regolamento condiviso”

Novità in materia di Regolamentazione delle installazioni esterne ai locali, i cosiddetti dehors. Pare si sia concluso il percorso con la Soprintendenza competente quindi si andrebbe verso l’approvazione di un Regolamento condiviso, che potrebbe portare grandi novità ed anche qualche “ritorno al passato”:

“Stiamo aspettando la convocazione, richiesta al Commissario Straordinario, dott. Gaetano Tufariello, per comprendere quali siano state le determinazioni che hanno portato all’approvazione del nuovo/vecchio regolamento comunale, dopo un lunghissimo periodo di enorme confusione.” A parlare, a pieno titolo, è il Presidente Unibat, Savino Montaruli il quale ha dichiarato:

“come da sempre ho affermato, anche in relazione alla gravissima situazione venutasi a determinare nella vicina città di Trani, era indispensabile attuare quei passaggi con la Soprintendenza ed oggi il Commissario è andato in quella direzione. Ora spremo quali siano state le determinazioni che hanno portato verso l’approvazione, in queste ore, del nuovo Regolamento Dehors e in che modo esso influirà anche in situazioni date da alcuni per scontate e che non riguardano solamente il centro storico della città. Grandi novità in vista e forse qualche responsabilità da appurare.”