Disagi per lavori sulla Andria-Canosa, dopo le segnalazioni intervengono le istituzioni: approvate misure di sicurezza e accelerazione delle opere

Messa in sicurezza della viabilità alternativa a quella interessata ai lavori sulla Andria-Canosa, risorse aggiuntive della Provincia, impegno dell’Enel per la rete elettrica sicura nella Borgata di Montegrosso e manutenzione straordinaria della strada comunale via Vecchia Minervino – strada Petroni. Questi i risultati del vertice tenutosi stamane tra il Prefetto, il Presidente della Provincia Bat, il Sindaco di Andria, l’assessore al Patrimonio del comune di Andria, i tecnici provinciali e dell’Enel, rappresentanti del Comitato del Borgo di Montegrosso e della impresa D’Oria, esecutrice dei lavori appaltati dalla Provincia:

Oggetto del vertice la verifica della situazione da cui è emerso l’enorme pericolo di quel tratto di strada utilizzato per la viabilità alternativa verso Montegrosso, a causa della lungaggine dei lavori, con ripercussioni negative sugli abitanti del Borgo e sugli operatori economici che percorrono giornalmente quella strada. “Abbiamo registrato – dice il Sindaco, avv. Giovanna Bruno – l’impegno del Presidente della Provincia, Lodispoto, che aveva già preso nel corso dell’incontro tenutosi nella nostra sala consiliare il 10 febbraio scorso, ad attivare le procedure per la rimozione del palo dell’ Enel e lunedì inizieranno i relativi lavori di scavo”. I tecnici della Provincia hanno dichiarato che ci sono dei ritardi per cui occorre mettere in sicurezza la viabilità alternativa e sulla spesa relativa, pari a 280.000 euro, il Presidente Lodispoto ha garantito di aver reperito le risorse e quindi l’impresa D’Oria potrà avviare quanto necessario. Il Comitato del Borgo poi, oltre a denunciare i disagi sotto gli occhi di tutti, compresi gli incidenti verificatisi negli ultimi giorni, ha rilevato pure che il Borgo è carente dal punto di vista della erogazione della energia elettrica perchè ogni volta che piove o per altri eventi atmosferici, ci sono interruzioni e abbassamenti di energia elettrica che isolano il borgo, come è accaduto ancora tra il pomeriggio e la serata di lunedì scorso. I tecnici di Enel hanno garantito il loro intervento, sia per evitare cali di tensione che per assicurare una manutenzione più puntuale della rete.

Quanto poi alle strade comunali di via Vecchia Minervino e via Petroni, che ha veri e propri crateri sempre denunciati e segnalati, a più riprese, il Sindaco ha chiesto l’ausilio del Presidente della Provincia e grazie alla sinergia tra Comune, Provincia ed impresa, vi sarà, nell’immediato, un intervento di riempimento reso possibile grazie all’Impresa D’Oria. Il comune di Andria poi, assicura il Sindaco Bruno, sarà impegnato a presidiare il tratto di strada con propri operatori di Polizia Locale. Il Prefetto Valiante, al termine del vertice, ha chiesto un aggiornamento della situazione che si terrà a cadenza periodica per verificare l’attuazione degli impegni presi. Il Sindaco Bruno ha ringraziato il Prefetto per la sua attenzione e disponibilità collegiale a risolvere la problematica sollevata, nonché il Presidente della Provincia per i suoi tempestivi interventi.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.