Disastro ferroviario del 12 luglio 2016 : dopo Andria e Barletta piantumazione di un ulivo anche a Ruvo

Un ulivo nella scuola “Cotugno –Carducci- Giovanni XXIII di Ruvo di Puglia in ricordo di Antonio Summo la più giovane vittima del disastro ferroviario del 12 luglio 2016.

L’ iniziativa della piantumazione di un ulivo e cespugli di lavanda in alcune scuole dei paesi coinvolti,  nota dal settembre 2016 presso l’ufficio scolastico regionale e nel mondo scuola, è quanto sta realizzando da diversi mesi sul territorio l’associazione di volontariato EUGEMA Onlus e il suo Centro specialistico di Pedagogia Clinica “Albero della vita” attraverso l’impegno della sua presidente dott.ssa Corsina Depalo, docente, Pedagogista Clinico e volontaria che dal 12 luglio sostiene dal punto di vista psico-pedagogico alcuni familiari delle vittime.

La piantumazione di un albero di ulivo e cespugli di lavanda nella scuola individuata, in ricordo di Antonio Summo strappato tragicamente all’affetto della sua famiglia, avverrà  martedì 14 marzo 2017 alle ore 16.00 presso la scuola Cotugno Via Ippedico 11, Ruvo di Puglia alla presenza della Dirigente Scolastica L. Sallustio, della comunità educante e delle istituzioni locali.

L’iniziativa di Eugema Onlus e del Centro Specialistico di Pedagogia Clinica Albero della vita con il patrocinio del Comune di Ruvo di Puglia, è in continuità con precedenti piantumazioni in Andria e in Barletta e continuerà in altre scuole dei paesi coinvolti nell’incidente ferroviario.

Con la piantumazione dell’ulivo, simbolo di vita, si intende lasciar traccia nella memoria, a partire dai più piccoli, del ricordo di Antonio nella scuola che è stato luogo educativo e formativo della sua infanzia, strappato tragicamente all’affetto dei suoi genitori e del suo fratellino.

Il ricordo quindi al centro dell’iniziativa ma anche un monito alle future generazioni sulle azioni dell’uomo, sulla prevenzione e sulla sicurezza e ai bambini più piccoli della scuola  il compito di interpretare significati e sensazioni, il prendersi cura del giovane albero di ulivo e generare una memoria collettiva utilizzando lo stesso simbolo della natura presente nel teatro della tragedia ferroviaria del 12 luglio 2016

 

Bari, 12.3.2017

 

dott.ssa Corsina Depalo, docente, Pedagogista Clinico

Presidente dell’Associazione di volontariato EUGEMA Onlus

Responsabile del Centro Specialistico di Pedagogia Clinica “Albero della vita”

 

E/mail: corsinadepalo@gmail.com

Cell. 3454323094